Coronavirus a Tenerife, positiva anche la moglie del medico
Coronavirus a Tenerife, positiva anche la moglie del medico
07.04.2020 | Sursă: notizie.it
280508

Anche la moglie del medico italiano contagiato in vacanza a Tenerife, nelle isole Canarie, è risultata positiva al test per il coronavirus.

A sole 24 ore dalla positività al coronavirus del medico italiano che si trovava in vacanza a Tenerife, anche la moglie risulta essere stata contagiata. La coppia proviene dalla zona di Piacenza, poco distante dalle aree di focolaio del coronavirus e ora si trovano in isolamento presso l’ospedale Quiròn di Tenerife. I due viaggiavano assieme al fratello del medico e alla moglie di lui e in questo momento le autorità spagnole hanno di fatto messo in quarantena tutti gli ospiti del Costa Adeje Palace Hotel dove alloggiava la coppia.

Coronavirus, italiano positivo a Tenerife

Stando alle informazioni riportate dal quotidiano spagnolo El Dia il medico avrebbe iniziato a sentirsi male mentre si trovava in vacanza, recandosi in seguito presso l’ospedale Quiròn dove lo hanno sottoposto ad alcuni test del caso.

Le analisi sui test, condotte dal laboratorio di microbiologia dell’Ospedale universitario Nuestra Señora de Candelaria di Santa Cruz di Tenerife, hanno infine confermato il contagio da coronavirus. La moglie è invece risultata positiva al virus dopo i test eseguiti nella giornata del 25 febbraio.

Il commento del presidente Torres



In serata è arrivata la conferma della positività del paziente anche dal presidente della comunità autonoma Torres, che in un messaggio su Twitter afferma come il paziente verrà sottoposto a nuovi test più approfonditi presso il Centro nazionale di microbiologia dell’Istituto sanitario Carlos III di Madrid.